Caserta

I dipendenti della Provincia annunciano sciopero il 20 marzo

Cisl FpCASERTA. L’Assemblea Generale di tutto il personale dipendente della Provincia di Caserta annuncia, per il prossimo 20 marzo, una giornata di sciopero.

Questo il documento conclusivo inviato al presidente Sandro De Franciscis e al Prefetto di Caserta Ezio Monaco: “Nel condividere l’impostazione data dalla Cisl Fp, l’Assemblea ha rimarcato con forza l’insostenibilità della situazione venutasi a creare nell’Ente Provincia. Accordi faticosamente raggiunti che non vengono mai applicati. Compensi destinati al personale che rimangono nelle casse dell’Ente mentre i lavoratori soffrono continue penalizzazioni e mortificazioni. Soprattutto, assoluta mancanza di considerazione di tutto il personale da parte dell’Amministrazione che a ogni piè sospinto dimostra di preferire il ricorso a presunte professionalità esterne senza la benché minima dimostrazione di professionalità ma, in realtà, semplicemente per gratificare amici e clienti. I lavoratori sono ormai stanchi delle promesse non mantenute e di vedere la macchina amministrativa andare verso lo sfacelo mentre pochi privilegiati continuano a danzare come durante il naufragio del Titanic. E’ il momento di dire basta! L’Assemblea dei lavoratori della Provincia pretende risposte chiare ed immediate alle proprie legittime istanze. Nessun rinvio, nessuna dilazione, ma certezza di interlocuzione e certezza che una volta raggiunti gli accordi questi vengano immediatamente applicati. Diversamente, i lavoratori e le loro rappresentanze sindacali non sono interessati al dialogo ma soltanto alla lotta e alla protesta contro questo insopportabile stato di cose. Ha questa Amministrazione la forza e la capacità di corrispondere alle attuali necessità? Se si, lo dimostri. Presto, però, perché il tempo ormai volge alla fine! Nell’attesa di sviluppi della contrattazione, l’Assemblea conferma lo stato di agitazione con astensione da ogni prestazione straordinaria e da ogni attività progettuale, e con proclamazione di una giornata di sciopero per il prossimo 20 marzo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico