Caserta

Dipendenti Reggia vincono al Tar: esulta la Ugl

Sergio D’Angelo CASERTA. “Le ragioni dei nostri iscritti sono risultate vincenti tanto che il Tar della Campania ha cancellato un’ingiustizia; otteniamo una vittoria storica che farà giurisprudenza nel campo del lavoro”.

E’ questa la dichiarazione che il segretario provinciale della Ugl Caserta Sergio D’Angelo ha rilasciato dopo aver appreso la notizia che il Tribunale amministrativo regionale della Campania aveva sancito la riqualificazione dei dipendenti della Reggia di Caserta. I sette dipendenti del Ministero dei Beni Culturali erano stati esclusi dal concorso interno bandito dal Mibac per la riqualificazione del personale dalla posizione “B” alla posizione “C” a causa della mancata valutazione dei titoli di studio e dell’anzianità pregressa maturata nella posizione “B”. Viva soddisfazione è stata espressa anche dai legali nominati dal sindacato di via Roma, gli avvocati Massimiliano De Benedictis e Claudio Lamberti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico