Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Sparò e uccise ladro albanese: scarcerato Nicola Licenza

L'abitazione di Nicola LicenzaSAN CIPRIANO. Il gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere non ha convalidato il fermo emesso dalla Procura nei confronti di Nicola Licenza, l’imprenditore di 30 anni che ha sparato e ucciso martedì notte un albanese che aveva tentato di compiere un furto nella sua abitazione.

L’extracomunitario, Xhepa Hoxha, 27 anni, non in regola con il permesso di soggiorno e già noto alle forze dell’ordine, si era introdotto in casa con altri due complici nella villa di Licenza, situata in via Napoli a San Cipriano D’Aversa. Dopo l’interrogatorio dinanzi al sostituto procuratore di Santa Maria Capua Vetere, Licenza era stato arrestato con l’accusa di omicidio volontario. La pistola, regolarmente detenuta, era stata posta sotto sequestro.

Articoli correlati

Albanese tenta furto in una villetta: ucciso dal proprietario di Leonardo Tessitore del 10/02/2009

Ladro ucciso, Bobbio: “Licenza va liberato” di Redazione del 11/02/2009

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico