Carinaro

Zampella (Pdl): “Masi è garanzia di politica e cultura”

 CARINARO. Era già stato chiaro sulla questione, ma adesso Giuseppe Zampella, coordinatore cittadino del PdL, si espone ufficialmente e si schiera con l’asse Mario Masi e Angelo Sglavo, …

… suo braccio destro nell’amministrazione, nella campagna elettorale che vedrà i cittadini alle urne il prossimo giugno. Il coordinatore afferma che “l’esperienza politica di Masi-Sglavo dà maggiore garanzia e fiducia per la riuscita del progetto di realizzare la rinascita politica e culturale di Carinaro”. Un progetto che si basa su due principi, quello della “continuità e del cambiamento”, intesi come “continuità delle idee e della buona politica che si sta facendo a Carinaro con il riequilibrio urbanistico e la riqualificazione ambientale a vantaggio dell’ordinato e civile sviluppo nonché la conservazione dell’eredità culturale del paese” e “la ricerca di nuove vie per rafforzare e realizzare le idee già in atto”. Il gruppo di Masi sarebbe vincente, secondo Zampella, rispetto a quello ipotetico, perché ancora in fase di organizzazione, che vede l’unione dell’associazione “Insieme” e dell’attuale gruppo consiliare dell’Udc guidato da Tommaso Comparone. “No all’improvvisazione e dilettantismo di Insieme, noalla solita minestra riscaldata di Comparone” – afferma Zampella, che conclude: “Fonte di inquietudine più che di certezze per il futuro”.

dal Corriere di Caserta, venerdì 26.02.09

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico