Carinaro

Rifiuti pericolosi, sequestrato impianto di smaltimento

carabinieriCARINARO. I carabinieri del Noe di Caserta hanno denunciato il legale rappresentante di una ditta di Carinaro per gestione di rifiuti speciali pericolosi costituiti da motori di autoveicoli non bonificati.

La ditta era autorizzata al solo recupero di rifiuti metallici non pericolosi. I militari dell’Arma hanno sequestrato l’area interessata.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Maltempo in Puglia, il Ponte del Ciolo diventa una "cascata" - https://t.co/QDyUShqdVl

Cesa, approvato progetto esecutivo per rete fognaria in via Fratelli Cervi - https://t.co/hqcTvo9ajv

La cocaina della 'Ndrangheta in Lombardia: arresti tra Corsico e Reggio Calabria - https://t.co/0NwNXg6Kzi

Traffico di droga nel Piacentino con "scalo" al porto turistico di La Spezia: 10 arresti - https://t.co/hZ5ZyeN0tu

Condividi con un amico