Carinaro

Rifiuti pericolosi, sequestrato impianto di smaltimento

carabinieriCARINARO. I carabinieri del Noe di Caserta hanno denunciato il legale rappresentante di una ditta di Carinaro per gestione di rifiuti speciali pericolosi costituiti da motori di autoveicoli non bonificati.

La ditta era autorizzata al solo recupero di rifiuti metallici non pericolosi. I militari dell’Arma hanno sequestrato l’area interessata.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Telese, cade da tre metri e perde i sensi nel parco delle Terme: salvato dalla Polizia - https://t.co/2H702sUQw9

Napoli, "Il Mattino" lascia la storica sede di Via Chiatamone: redattori protestano - https://t.co/9dsjuiKoPG

Frank Miller, l'autore di Sin City e Batman Forever ospite al Comicon di Napoli - https://t.co/FlNgz5taQn

Barista uccisa, condanna a 14 anni per i fratelli Cioffo di San Cipriano - https://t.co/ayQNoxgSO8

Condividi con un amico