Carinaro

Mostra di Pirografia e Artigianato di Elia Mauriello

Elia Mauriello con il sindaco MasiCARINARO. È stata inaugurata martedì 24 febbraio, nell’atrio della Casa Comunale, la prima mostra di pirografia e artigianato dell’artista Elia Mauriello.

A tagliare il nastro il sindaco Mario Masi, con la presenza dell’assessore alla Cultura Raffaele Capace e del consigliere Giuseppe Barbato. Elia Mauriello, nata ad Aversa nel 1971, vive e risiede a Carinaro dopo aver conseguito gli studi nel 2000 si specializza in operatrice computer grafic. Inizia la sua passione per l’arte grafica quasi per caso, cioè ha un vena artistica,come lei stessa dichiara a margine della manifestazione, e frequentante e partecipando ai lavori dell’equipe del Dsm Palazzo Orabona di Aversa si perfeziona meravigliosamente. Infatti, con la pirografia che altro non è l’incisione a fuoco su legno, la Mauriello ha realizzato delle opere d’arte tutte su legno mettendo alla prova tutta la sua bravura; con l’artigianato,poi, ha realizzato dei quadri di rame dipinti a mano associati alla creazioni di splendidi oggetti ornamentali per la casa lavorati a mano. Erano presenti all’evento il dirigente dell’area affari generali e responsabile dei servizi sociali di Carinaro, professor Alfonso Coppola con l’Assistente sociale Silvano Sarno, al vicecomandante della Polizia Locale s. Tenente Ferdinando Coppola con l’ausiliario Luigi Barbato, i ragazzi del Servizio Civile Gianluca Zampella e Pasquale Leccia a cui si deve l’operosità dell’allestimento della mostra, alcuni rappresentanti del gruppo Neocatecumenale, della Pro Loco e di alcuni cittadini presenti alla manifestazione. I lavori saranno esposti fino a giovedì 26 febbraio. Si invitano gli amanti e non di questa nobile arte a visitare la mostra.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico