Campania

Vitulazio, 15enne rumeno scomparso dal 5 febbraio

Daniel Joan GalambitaCASERTA. Un ragazzo di 15 anni, di nazionalità rumena, ma da qualche tempo trapiantato a Vitulazio, piccolo centro in provincia di Caserta, nei pressi di Capua, non torna a casa da giovedì scorso, 5 febbraio, quando uscì dall’abitazione di Via Roma per andare a fare delle compere per sua madre.

Si chiama Daniel Joan Galambita, nato in Romania il 18 settembre del 1993, ed ha quindici anni. Il ragazzo minorenne è alto circa 1 metro e 60 centimetri e quando si è allontanato da casa, indossava un giubbotto di colore marrone, dei pantaloni da tuta sportiva di colore verde ed un paio di scarpe da ginnastica. Il giovane, come già avevamo annunciato, vive a Vitulazio, insieme a sua manna, in un’abitazione, sita in via Roma, e precisamente in vico Pavia, dove in vecchi alloggi vivono diverse famiglie straniere, già altre volte, si era allontanato, facendo perdere le proprie tracce. Della scomparsa dell’adolescente rumeno se ne sta occupando pure la nota trasmissione “Chi l’ha visto”, che ha già contattato la signora Ana, che ha sporto regolare denuncia presso l’Arma territoriale, ed il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Vitulazio, il maresciallo Crescenzo Iannarella che, sin da subito, hanno diramato le ricerche. Ora cresce l’ansia per la sorte di Daniel Joan e, attraverso gli organi di informazione, la giovane madre, lancia un appello affinché, suo figlio, possa essere ritrovato al più presto. La giovane madre si è appellata al sito d’informazione locale www.vitulazio24ore.it.

Chiunque lo incontri o possa fornire maggiori informazioni, è pregato di contattare l’indirizzo di posta elettronica redazione@vitulazio24ore.it, oppure i numeri telefonici 328.0873935 – 327/3578068 oppure ai Carabinieri del Comando Stazione di Vitulazio allo 0823.967048.

Daniel Joan Galambita

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico