Campania

Napoli, mostra di Silvia Rea allo studio “Le Muse”

Silvia Rea - NAPOLI. Venerdì 20 febbraio, alle ore 18.30, presso lo Studio Arti e Decorazioni “Le Muse” di Napoli, via Toledo 272, si inaugurerà la mostra di Silvia Rea dal titolo “Volti e Risvolti”, presentata da Carlo Roberto Sciascia e curata da Joanna Wrobel.

L’artista, nativa di Grottaglie (Ta), si è laureata in Biologia ed ha insegnato “Biologia e Chimica” presso vari licei della Liguria e di Napoli, dove attualmente vive ed opera; recentemente pensionata, si dedica alla pittura a tempo pieno. Delle sue opere Carlo Roberto Sciascia, nel suo testo intitolato “Le architetture emotive di Silvia Rea nel tessuto spirituale ricco di ricordi”, ha affermato: “Le figurazioni dell’artista si avvalgono di momenti lirici determinati da un semplice intreccio di elementi comuni e di seduzioni accattivanti, che determina un’atmosfera sospesa nel tempo e ammantata di tenere emozioni, mentre i rimandi del passato e tanta malinconia velano a volte l’idillio dell’insieme; nascono, così, forti risonanze dal sapore intimistico, ricco di sensazioni personali vissute in un tessuto spirituale fatto di ricordi e di proiezioni verso il sociale, laddove si coniugano nostalgia e sogno, meditazione e liricità nel fascino di visioni pregne di atmosfere mediterranee. I frammenti di pensiero, percepibili nelle immagini sofferte, assurgono a singoli momenti spirituali, barlumi di verità; il ‘tormento dell’esistere’, che a volte dinamicamente attanaglia la scena, induce ad una catarsi finale nella quale, finalmente, l’intimo della psiche dell’artista possa trovare riposo”. La mostra proseguirà fino al 6 marzo con apertura dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 20.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico