Campania

La Croce Rossa e il Circo insieme per il sociale

Circo FRATTAMAGGIORE. Lodevole l’iniziativa della Croce Rossa Italiana, che si è fatta promotrice e sostenitrice di un’iniziativa dal largo e profondo impatto sociale, …

… organizzando una giornata di intrattenimento circense per fasce di popolazione cui troppo spesso è precluso un sorriso, “Sorridi al Circo Rony Roller con la C.R.I.”.

Il Comitato Locale di Frattamaggiore (Napoli) e il Gruppo Pionieri di Frattaminore (Napoli), infatti, per vocazione vicino nelle proprie attività a problematiche di tipo sociale che coinvolgono strati più deboli della popolazione, hanno ritenuto opportuno dar seguito a quest’iniziativa, che interessa diversamente abili, bambini disagiati ed anziani, trovando piena disponibilità e collaborazione nel “Circo Rony Roller”, che ha gentilmente offerto ben 100 posti gratuiti per questo nobile fine, nello spettacolo delle ore 17 del 26 febbraio a Cardito (Napoli).

Quale occasione migliore di una visita al Circo per trascorrere una giornata ricca di allegria e fantasia attraverso la magia e la serenità che solo i numeri di artisti depositari di un’arte tanto antica possono dare; arte magistralmente interpretata dal Circo Rony Roller, fondato dalla famiglia Vassallo.

Il circo è condotto e supervisionato dalla saggezza del capostipite Edoardo Vassallo, il quale dispensa consigli ed idee insieme alla moglie Annamaria Perris ad i suoi tre figli Daniela, Alberto e Rony. L’unione e il sacrificio e la collaborazione dell’intera famiglia, fa si che tutto funzioni nel migliore dei modi, portando come risultato finale il Gran successo che stanno riscuotendo in tutta Italia.

Numerosissime sono state le adesioni pervenute al Gruppo Pionieri Frattaminore (Gruppo Promotore e Segreteria Organizzativa), che hanno coinvolto cittadini seguiti dalla stessa Croce Rossa o appartenenti ad Associazioni di volontariato autonome coinvolte in questa giornata di aggregazione e svago dalla Croce Rossa.

“Iniziative del genere, – affermano dalla Cri – cui la stessa Croce Rossa si presta non solo a livello locale, sono da ritenersi necessarie per far sì che tutti siano tutelati nel diritto fondamentale per un’esistenza serena: il diritto al sorriso. Ciò vale anche per quanti, meno fortunati di noi, sono costretti a farlo con maggiore difficoltà, per gli ostacoli che la società pone loro; rappresenta inoltre un’occasione per sensibilizzare a tematiche troppo di frequente ignorate e sottovalutate, nonché per riflettere sul senso della vita e sulla magia del sorriso, prezioso per tutti e da donare quanto più spesso possibile al prossimo. Un grazie al Circo Rony Roller e alla famiglia Vassallo per averci regalato un sorriso”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico