Pomigliano d’Arco - Castello di Cisterna

Fiato Pomigliano, Lopa (An): “C’è bisogno di concertazione”

Rosario LopaNAPOLI. “Prima Capodichino, poi Pomigliano. C’è una seria emergenza sociale nella nostra regione”. Cosi il dirigente del Popolo della Libertà-An, Rosario Lopa, sulla manifestazione degli Operai Fiat di Pomigliano D’Arco.

“C’è un’evidente deficit di dialogo – ribadisce l’esponente del PdL – che genera proteste come quelle dei lavoratori di Capodichino (Alitalia) e di Pomigliano (Fiat). Questo il tema che stiamo portando avanti da tempo nella nostra regione. Ottimo lavoro – sottolinea Lopa – di contatto del sottosegretario Gianni Letta. Serve però un coordinamento permanente per continuare ha preservare e rilanciare gli standard occupazionali e lo sviluppo. C’è bisogno di uno strumento centrale di progettualità e concertazione, raccogliendo il contributo delle parti sociali. Ci vuole una boccata d’ossigeno e una strategia precisa. Per questo – conclude il rappresentante della Destra Sociale – serve l’impegno del governo e delle aziende (Fiat). Poi, se c’è un progetto credibile sono sicuro che le altre risorse pubbliche e private arriveranno”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico