Campania

Coni Campania, Sibilia presenta la sua candidatura

Cosimo SibiliaNAPOLI. Il senatore Cosimo Sibilia, già dirigente Coni regionale, ha presentatola sua candidatura per la presidenza del Coni della Campania.

All’incontro di presentazione, presso l’hotel San Francesco a Napoli, hanno partecipato numerosi rappresentanti delle federazioni delle cinque province campane.

“Sollecitato dalle diverse componenti sportive e da tantissimi praticanti, nonché sensibilizzato da tutti i presidenti provinciali, con la sola eccezione di Caserta, dopo una pausa di riflessione – ha spiegato Sibilia -, ho deciso di raccogliere la sfida che non interpreto certo in termini di antagonismo nei confronti di qualcuno o di qualcosa, ma al servizio del rilancio e della valorizzazione della cultura dello sport e dei corretti stili di vita. In quest’ottica, con profondo senso di responsabilità, forte anche del grande entusiasmo che ho potuto riscontrare intorno al mio annunciato impegno, sono pronto, se eletto, a dedicare le mie migliori energie e la mia esperienza al servizio dello sport”.

“A questo impegno – ha aggiunto Sibilia – sono pronto a dedicare tutto il tempo utile e necessario tranquillizzando così, chi, con scarso stile sportivo e nel tentativo di porre in cattiva luce la mia persona, ha più volte pretestuosamente sollevato il fumus di una presunta mia mancanza di tempo e di una presunta incompatibilità politica, quasi a voler sostenere che l’esperienza e l’impegno politico non possano costituire un valore aggiunto, una risorsa. Del resto, una mia eventuale affermazione non costituirebbe certo il primo caso di specie”.

“Il programma che ho illustrato oggi agli amici dirigenti del Coni rappresenta una sintesi condivisa e condivisibile delle tante idee e tanti suggerimenti pervenutimi in queste settimane. Un programma che mi pare abbia già riscosso un vasto consenso e che auspico possa riscontrarsi parimenti nell’urna”.

Tra i punti più qualificanti del programma illustrato oggi dal senatore Sibilia, oltre alla valorizzazione e al sostegno degli enti di promozione sportiva e alla riformulazione di una legge regionale per la promozione dello sport in Campania, “sulla quale – ha spiegato – mi sono battuto, con grande convinzione, in questi anni di Consiglio regionale”, il progetto Laboratorio Aperto, luogo di incontro, di idee e proposte per lo sviluppo della cultura sportiva e dello sport. Nel programma è centrale l’attività di promozione e comunicazione delle attività del Coni regionale, “alle cui componenti, nessuna esclusa – ha precisato Sibilia –, andrà riconosciuta pari dignità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico