Napoli Prov.

Acerra, Consiglio delibera stabilizzazione Lsu

MunicipioACERRA. Il Consiglio comunale della Città di Acerra, presieduto da Raffaele Lettieri, riunitosi questa mattina in seduta straordinaria per affrontare la problematica dei Lavoratori Socialmente Utili in forza al Comune, …

… ha deliberato – all’unanimità dei presenti – il seguente atto di indirizzo alla Giunta comunale. Prima dell’inizio dei lavori, la civica assise ha osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Eluana Englaro e dei martiri delle Foibe. “In merito al percorso di stabilizzazione dei Lavoratori Socialmente Utili in forza al Comune di Acerra, il Consiglio comunale valuta in maniera positiva il lavoro svolto da circa 13 anni dagli stessi lavoratori nelle attività in cui sono essi impegnati”, è scritto nel documento.

“Il Consiglio comunale ritiene che, in assenza di detti lavoratori, molte delle attività dovrebbero essere esternalizzate con aggravio di costi a carico del bilancio dell’ente. Pertanto, il Consiglio comunale fa proprie le determinazioni assunte dall’Amministrazione comunale e dalla conferenza dei capigruppo consiliari finalizzate alla richiesta alla Regione Campania dei fondi occorrenti per la stabilizzazione in senso al comune di Acerra di tutti i Lavoratori Socialmente Utili in forza all’ente”, si legge ancora nell’atto di indirizzo. “Il Consiglio comunale impegna la Giunta comunale a proseguire nell’erogazione dell’integrazione oraria che rappresenta un elemento decisivo nel confronto con la Giunta regionale. La civica assise, inoltre, impegna la Giunta comunale, ad esito delle decisioni della Regione Campania, ad approntare tutti gli atti di propria competenza, con particolare riferimento, se necessario, all’adeguamento della dotazione organica”. Infine, “il Consiglio si impegna, sin da adesso, a condividere tutti gli atti di propria competenza finalizzati alla stabilizzazione degli Lsu e impegna l’Amministrazione comunale a presentare una proposta in questa assise, a seguito dei conseguenti atti deliberativi adottati dalla Giunta regionale”. “Il Consiglio comunale oggi ha dato un esempio di maturità su una tematica di vitale importanza per un centinaio di famiglie acerrane e non. Infatti, al di là delle posizioni legittime seppur critiche nei confronti dell’Amministrazione comunale, i consiglieri si sono schierati al fianco dei lavoratori per il raggiungimento della stabilizzazione”, è il commento del presidente dell’assise cittadina, Lettieri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico