Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Riconoscimento del bonus sull’energia elettrica

GiaquintoCAIAZZO. Emanate le norme per il riconoscimento del bonus sull’energia elettrica a favore dei cittadini colpiti da disagio economico e/o disagio fisico.

Con Decreto interministeriale 28 dicembre 2007 per accedere al beneficio deve essere presentata domanda al Comune di Caiazzo, corredata da autocertificazione nella quale il richiedente attesti di essere residente nel Comune di Caiazzo; essere un utente domestico di energia elettrica, indicando i dati del punto di fornitura per la sola utenza relativa alla residenza, max di 3 Kw, per il quale si chiede la compensazione; possedere, per il disagio economico, un reddito annuo non superiore a 7.500,00 euro di ISEE; possedere, per il disagio fisico, un certificato ASL attestante le gravi condizioni di salute di uno dei componenti il nucleo familiare tali da richiedere l’utilizzo di apparecchiature elettromedicali. Alla domanda vanno allegate le fotocopie di attestazione ISEE; ultima bolletta di fornitura energia elettrica e lettera accompagnatoria dell’Enel; documento di riconoscimento. “I modelli di domanda sono in distribuzione presso l’Ufficio Anagrafe – spiega il sindaco Stefano Giaquinto – Al cittadino che presenterà la domanda di riconoscimento del bonus il Comune rilascerà l’attestazione di avvenuta trasmissione al gestore del servizio. Dopo l’approvazione da parte del gestore stesso, la compensazione in bolletta avrà inizio al massimo entro 60 giorni dalla data di conferma”. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Anagrafe, nei giorni ed orari di apertura al pubblico, oppure inviare una e-mail all’indirizzo info@stefanogiaquinto.it.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico