Aversa

L’aula magna dell’Itis “Volta” intitolata a Don Peppe Diana

Don Peppe DianaAVERSA. In ricordo di Don Peppe Diana, il prete ucciso dalla camorra nel 1994, sarà accesa lunedì 2 marzo, alle 10, la fiaccola della memoria.

L’iniziativa, promossa da Libera Caserta e dal Comitato Don Peppe Diana, si svolgerà presso l’istituto tecnico industriale “Volta” di Aversa, la scuola dove il parroco casalese, autore del documento “Per amore del mio popolo”, ha insegnato per diversi anni. Tra filmati, letture e racconti di chi lo ha conosciuto, Don Peppe sarà ricordato per compiere il percorso di memoria che condurrà docenti e studenti al prossimo19 marzo. Una data significativa per l’intera provincia di Caserta che quel giorno si preparerà ad accoglieremigliaia di persone che giungeranno a Casal di principe da ogni parte d’Italia per celebrare la giornata nazionale della memoria e dell’impegno in coincidenza con il quindicinale dell’uccisione di Don Peppe, a cui, tra l’altro, proprio lunedì, sarà intitolata anche l’aula magna della scuola. Un piccolo tributo che vuole essere il segno di affetto e di riconoscenza verso un uomo che, a un certo punto della sua vita, decise di invitare tutti a “salire sui tetti e a riannunciare la parola di vita”, dicendo no alla camorra, no al linguaggio della violenza e del sopruso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico