Aversa

I Roosters Aversa battono Maddaloni di 13 lunghezze

Roosters Aversa AVERSA. Termina con una vittoria dei Roosters il confronto casalingo contro l’Artussino Maddalonese disputato sabato 14 febbraio all’Itc Gallo di Aversa.

Vista la posizione in classifica gli aversani non potevano assolutamente permettersi un passo falso in vista della qualificazione ai play-off. La partita inizia in maniera equilibrata. I giovani ospiti concedono poco agli aversani, soprattutto sotto canestro e grazie anche ad una buona organizzazione di squadra. E’ nel secondo quarto però che coach Ciccone ordina ai reds la spinta sull’acceleratore che li porterà ad un vantaggio di 12 punti al termine dei primi due periodi di gara. I maddalonesi reagiscono nel terzo periodo. La partita diventa anche un pò spigolosa per via dell’imbarazzante coinvolgimento della panchina ospite nei confronti delle decisioni arbitrali. L’artussino riesce ad aggiudicarsi il parziale del terzo periodo (12-14) ma subisce definitivamente di nuovo la carica degli aversani che chiudono la partita con il punteggio di 58-45. Una buona gara per gli aversani che hanno solamente concesso agli avversari la maggioranza di rimbalzi sia offensivi che difensivi. Soddisfacente la prova dei nuovi arrivi Dorio e Vitale. Inseriti in squadra nel mercato di gennaio si sono integrati in maniera più che soddisfacente, tanto che nella loro prima gara sono risultati già essere ottimi finalizzatori e trascinatori per il gruppo.

Roosters Aversa – 58 Petraglia, Sagliocco, Cimmino 15, Pellegrino 6, Puca 8, Vitale 5, Faenza 9, Dorio 7, de Chiara, Ferrara 8 – All Ciccone L.

Artussino Maddalonese – 45 Schiavone 5, Gnarra C. 4, Fischetti 11, Suppa 9, Magliocca 2, Crisci, Vinciguerra, Iorio 6, Gnarra G. 8 – All. Vinciguerra A.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico