Aversa

Farmer’s Market, domenica in piazza Marconi

Farmer’s Market AVERSA. Qualità e convenienza: questo è l’obiettivo del Farmer’s Market che domenica prossima, 1 marzo, farà la sua prima apparizione in Città.

In piazza Marconi, in concomitanza con l’apertura dei negozi e con la tradizionale fiera dell’antiquariato, alcuni espositori, in spazi appositamente preallestiti, proporranno assaggi e degustazioni e la vendita “chilometro 0” di prodotti agroalimentari tipici e tradizionali della Provincia di Caserta. L’intento dell’iniziativa non è solo l’intrattenimento dei cittadini e degli appassionati della cultura enogastronomia, ma anche la promozione dei prodotti della provincia di Caserta. Entrando nel dettaglio del progetto, esso mira a fornire strumenti utili e pratici per favorire un acquisto critico e consapevole; aumentare e incentivare la conoscenza e consapevolezza derivante dall’acquisizione di informazioni sulle etichette; promuovere un “ruolo attivo” del consumatore che si concretizzi nella fattiva partecipazione al mondo della produzione; sviluppare una cultura alimentare che affonda le proprie radici nel territorio di appartenenza; costruire in modo permanente e duraturo un dialogo aperto e attento relativo al tema dell’alimentazione direttamente con i consumatori e creare punti di contatto diretti tra le categorie commerciali e produttive al fine di accorciare la filiera e quindi produrre evidenti benefici per le imprese agricole, quelle commerciali ed i consumatori.

Il mercato sarà attivo dalle 9,30 alle 13,30. “Al mercato del contadino – ha dichiarato l’assessore alle attività produttive Alfio Verdeil risparmio è garantito dall’accorciamento della filiera e della notevole riduzione del margine distributivo, cioè dalla riduzione del numero degli intermediari che si pongono fra i produttori e consumatori, oltre che della riduzione degli imballaggi, il che fa anche bene all’ambiente. Durante tutta la mattina – spiega Generoso Marrandino, vice presidente di Coldiretti di Caserta – il mercato del contadino sarà aperto come luogo di degustazione e di diffusione della cultura del cibo oltre che come spazio commerciale”.

L’iniziativa del Farmer’s Market sarà ripetuta il 5 aprile e il 3 maggio, ovvero nelle prime domeniche del mese di aprile e maggio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico