Succivo

Pallavolo, l’Atellana torna a vincere

Atellana VolleySUCCIVO. L’Atellana Volley, dopo la brutta batosta alla ripresa del campionato in casa dell’Istituto San Marco Stabia, riprende la marcia di avvicinamento ai playoff sconfiggendo tra le mura amiche un volenteroso CSB Rescigno.

Con il tre a zero ottenuto nel match del “Palavolley” di Succivo, l’Atellana Volley del presidente Giovanni Santoro nonostante alcune defezioni importanti come quelle di Salvatore Belardo e Giuseppe Di Pasquale entrambi infortunati, gli uomini di Andrea Donelli consolidano il terzo posto e guardano al futuro con maggior ottimismo e convinzione nei propri mezzi. In ogni caso, il risultato finale con cui si è conclusa la disputa non deve trarre inganno, infatti, la formazione ospite ha saputo vedere cara la pelle prima di cadere sotto i colpi degli avversari: 25-19, 25-20, 25-14.

Risposte importanti in casa Edil Atellana sono arrivate soprattutto da chi gioca poco, di fatto, il tecnico atellano può contare sull’intera rosa a sua disposizione. Buone notizie da giovani giocatori come Salvatore De Michele, Raffaele Mitrano, Gianni Fariano e Federico Cretella, i quali, se pur in un match non eccessivamente impegnativo vista la disparità nel tasso tecnico in campo e di punti in classifica, i “New Boys” di Donelli hanno dimostrato che si può contare anche su di loro.

Nel prossimo impegno di domenica prossima la formazione succivese sarà chiamata ad un duro test. L’Atellana Volley farà visita A.S. Volley Somma. Quinto in classifica in buona compagnia con il Meta e Black Lions, la sfida della palestra “Bersanti” di Pomigliano D’Arco, potrebbe essere per i colori atellani un crocevia definitivo verso il traguardo dei playoff. Tuttavia, le buone notizie a rallegrare la società atellana non arrivano solo dalla serie D, infatti, la formazione juniores, l’under 18, sta letteralmente dominando il proprio raggruppamento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico