Sant’Arpino

Il poeta Bagno incontra gli alunni della sua ex scuola media

Giuseppe BagnoSANT’ARPINO. In una manifestazione organizzata dall’Amministrazione Comunale di Sant’Arpino – Assessorato alla Cultura e Pubblica Istruzione – in collaborazione con l’Istituto Comprensivo “V. Rocco”, il giovanissimo poeta santarpinese, Giuseppe Bagno, incontrerà gli alunni della sua ex scuola media.

L’appuntamento è in programma sabato 17 gennaio, alle ore 11, nella sala consiliare. Scopo dell’incontro è la presentazione agli alunni ed ai docenti della scuola media dell’Istituto Comprensivo “V. Rocco” di Sant’Arpino, del suo primo libro dal titolo “Il mio micromondo”, con prefazione di Claudio Finelli. Oltre all’autore della raccolta, interverranno alla presentazione il Sindaco di Sant’Arpino, Eugenio Di Santo, l’assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione, Giuseppe Lettera, la docente-pedagogista Santina Dell’Aversana, il dirigente dell’Istituto Comprensivo “V. Rocco”, Angelo Dell’Amico, e la docente di lettere Paola Servillo. Nel corso della presentazione il giovane poeta risponderà alle domande degli studenti e, alternandosi con l’attrice Mimma Dell’Aversana, leggerà alcune poesie tratte dalla raccolta, accompagnato alla chitarra dal musicista Raffaele Carboni.

“L’incontro con gli alunni della terza classe della locale scuola media, accompagnati dai loro docenti – raccontano l’assessore Giuseppe Lettera ed il sindaco Eugenio Di Santo – è nato dalla volontà dell’Amministrazione Comunale di proporre ai nostri ragazzi un modello alternativo da imitare e seguire, per avere l’opportunità di sottrarsi alla rincorsa di tanti falsi miti, che vengono loro continuamente offerti dalla vita quotidiana e dai media omologati e appiattiti sulle spesso discutibili mode del momento. È stato proprio questo l’obiettivo che volevamo perseguire, quando abbiamo deciso di patrocinare la pubblicazione di una raccolta di poesie scelte dal giovane poeta tra quelle che toccano argomenti molto vicini alla realtà dei nostri adolescenti. A tutti gli studenti presenti alla manifestazione, infatti, sarà donata una copia del libro di poesie”.

GIUSEPPE BAGNO è nato a Napoli nel 1990 e vive a Sant’Arpino. Frequenta il V anno del Liceo Scientifico Statale “C. Miranda” di Frattamaggiore (Napoli), dove segue anche i corsi di scrittura creativa e lettura interpretativa curati dal professor Claudio Finelli, con la consulenza della scrittrice Antonella Cilento. Inizia a scrivere poesie all’età di dieci anni e, nonostante la giovane età, le sue liriche cantano l’amore e le delusioni, il disagio sociale ed il decadimento della qualità della vita. Le poesie sono utilizzate come pagine di diario ed i componimenti, legati strettamente al periodo in cui sono stati scritti, rappresentano l’evoluzione della fase adolescenziale, che quotidianamente vive, e richiamano le sensazioni provate a fronte di episodi di cronaca, accadimenti personali, letture e sollecitazioni. Tra il 2007 ed il 2008 ha vinto numerosi premi ed ha ottenuto riconoscimenti, partecipando a concorsi poetici nazionali ed internazionali. Molte sue poesie sono già state pubblicate sulle antologie dei concorsi poetici a cui ha partecipato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico