Sant’Arpino

Dopo 30 anni nuova pensilina all’Asilo Comunale

La nuova pensilinaSANT’ARPINO. Piacevole e gradita
novità per gli alunni, i maestri e gli operatori dell’asilo comunale di Via
Marconi che al ritorno dalla festività natalizie hanno finalmente trovato una pensilina
che collega l’edificio dove sono ubicate le aule con il cancello esterno.

Un
evento di non poco conto visto che una richiesta in tal senso era stata
avanzata dagli allora responsabili della struttura quasi quarant’anni or sono,
e che rappresenta un grande vantaggio creando di fatto un percorso coperto che
protegge dalle intemperie, a cominciare dalla pioggia, i bambini che devono
raggiungere lo scuolabus che li attende al’esterno dell’istituto.

La nuova pensilinaÈ lo stesso
Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo “Rocco”, sotto la cui guida
ricade anche l’asilo comunale, Angelo
Dell’Amico
, a dirsi “realmente contento,oltre che
professionalmente soddisfatto, per l’installazione di questa pensilina che
rappresentava un neo infrastrutturale di non poco conto. A tal proposito
esprimo la mia più sincera gratitudine al sindaco Eugenio Di Santo, al quale solo alcune settimane or sono avevo
richiesto tale intervento, e che nel giro di pochissimi giorni si è attivato e
ci ha risposto coi fatti fornendoci un servizio che i bambini santarpinesi e
tutto quanti lavorano nel plesso di Via Marconi, ormai attendevano da
generazioni. Una nuova dimostrazione concreta di come il sindaco Di Santo e
l’intera amministrazione comunale siano al nostro fianco. Per amore della
verità devo dire che la richiesta di installazione della pensilina l’avevo già
avanzata alle amministrazioni comunali precedenti, ma solo oggi essa è stata
realizzata”
.

Sulla stessa lunghezza d’onda si pone la responsabile
dell’asilo, l’insegnante Maria Angelino,
che non nasconde il proprio entusiasmo. “Sono
in servizio da 32 anni
– dichiara – e
sin dal primo giorno di lavoro ricordo come tutto il personale docente, quello
amministrativo, i genitori hanno chiesto a destra e a manca che fosse
installata questa pensilina per far sì che i nostri bambini, soprattutto nelle
giornate di pioggia, potessero al coperto raggiungere lo scuolabus o le auto
che li attendevano fuori. Finalmente non si vedranno più quelle scene
paradossali in cui le maestre con l’ombrello aperto erano costrette ad accompagnare
2- 3 bambini alla volta fuori. A nome di tutte il personale dell’asilo
ringrazio il sindaco Di Santo che ha accolto la nostra istanza, dimostrando,
come sempre, una grande attenzione alle esigenze della scuola e dell’infanzia.
Un sindaco che sia nelle piccole che nelle grandi cose con i fatti da’ le
risposte che tutti ci attendiamo. E devo dire che essendo questi giorni ricchi
di pioggia è stato ancora più gratificante per la prima volta accompagnare i
bambini sotto la pensilina mentre Giove Pluvio aveva aperto i rubinetti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico