Sant’Arpino

Di Santo e Lettera in visita alla “Casa della Vita”

Salvatore LetteraSANT’ARPINO. Dopo il grande successo dello spettacolo “Una divina commedia” dello scorso sabato 10 gennaio, realizzato dai ragazzi e dai volontari dell’associazione “Casa della vita” nella sala Consiliare della Casa Comunale, …

… il Sindaco Eugenio Di Santo e il Consigliere delegato alla 328 Salvatore Lettera, hanno fatto visita nella sede dell’associazione a Teverolaccio. La visita inaspettata di lunedì 12 gennaio, ha riempito di gioia i ragazzi che hanno accolto con grande entusiasmo il Consigliere e il Primo Cittadino. Dopo i saluti, Di Santo e Lettera hanno regalato a tutti sciarpe e cappelli come segno di apprezzamento per l’ottima riuscita dello spettacolo da loro interpretato oltre che come impegno dell’amministrazione ad essere sempre più vicini all’associazione e a sostenere tutte le attività che verranno realizzate.

“E’ stata per noi una gioia indescrivibile – ha dichiarato la Presidente dell’associazione Celeste Moccia – ricevere la visita del Sindaco Di Santo e del Consigliere Lettera nella nostra sede. Mai prima d’ora, fin dalla nascita dell’associazione, avevamo avuto questo grande piacere e, soprattutto, la prova tangibile dell’impegno che l’amministrazione comunale ha preso con la nostra associazione. Sappiamo bene che gli impegni da cui sono presi quotidianamente Sindaco e assessori nella loro attività amministrativa lasciano loro poco tempo ed è per questo che siamo ancora più orgogliosi che abbiano deciso di dedicare a noi una parte di quel tempo. Vedere i sorrisi e l’entusiasmo dei ragazzi nel ricevere questa visita e i regali che hanno avuto ci ha riempiti di gioia perché bastano le piccole cose per regalare qualche momento di felicità. Ringrazio dunque – ha concluso Celeste Moccia – a nome mio, del direttore artistico Gennaro Capasso e di tutti i volontari dell’associazione, il Sindaco Eugenio Di Santo, Il Consigliere Salvatore Lettera e l’intera amministrazione comunale certa che, l’impegno preso, verrà portato a termine nel migliore dei modi. Colgo infine l’occasione per ringraziare il signor Elpidio Cicatiello della CEG Costruzioni per la cospicua donazione che ha fatto a favore della nostra associazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico