Santa Maria C. V. - San Tammaro

Lavoravano in un cantiere sequestrato: arrestati padre e due figli

carabinieriSAN TAMMARO. I carabinieri della stazione di Santa Maria Capua Vetere e la polizia municipale di San Tammaro hanno arrestato tre persone di Marcianise per resistenza a pubblico ufficiale e violazione di sigilli.

Un uomo, A.G., 51 anni, e i due figli, di 26 e 24 anni, venivano sorpresi dalla polizia municipale in via dei Glicini, a San Tammaro, mentre eseguivano lavori di muratura presso il proprio cantiere edile nonostante fosse stato sottoposto a sequestro lo scorso 4 dicembre per abusivismo edilizio. I tre opponevano resistenza e proferivano frasi ingiuriose nei confronti degli agenti e dei carabinieri, giunti in ausilio. Gli arrestati venivano sottoposti ai domiciliari in attesa dei rito per direttissima che si terrà nella mattinata di sabato.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico