San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Stato di attuazione del programma, Zitiello convoca la maggioranza

Gabriele ZitielloSAN MARCO EVANGELISTA. Il sindaco Gabriele Zitiello ha convocato per il prossimo lunedì la
maggioranza consiliare al fine di tracciare un ampio bilancio sulle attività svolte
in questi primi nove mesi di governo cittadino.

“Con l’inizio del nuovo anno e a ridosso della scadenza del bilancio di
previsione
– spiega il primo cittadino – mi è sembrato opportuno incontrare la mia squadra per fare una
panoramica a tutto tondo delle cose fatte, delle cose da fare e quelle in via
di realizzazione. Le riunioni di maggioranza sono un appuntamento fisso
settimanale ma quella di lunedì assume una valenza straordinaria, anche dettata
dall’ampiezza delle questioni da affrontare”.

E’ sufficiente un rapido
scorcio del programma elettorale, poi trasformato nelle linee programmatiche
presentate dallo stesso sindaco nel consiglio comunale di insediamento, per
verificare che lo stato di attuazione degli obiettivi programmatici registra
già risultati soddisfacenti.

“Certamente
l’uscita dall’Unione dei Comuni è uno dei nostri primi importanti impegni subito
mantenuti, ma non posso certo tacere l’ottimo riscontro dell’avvio della
raccolta differenziata o le iniziative nel campo sociale e culturale. La
riduzione dei costi della politica ed una sana e corretta riorganizzazione
della macchina comunale, il rispetto del Patto di Stabilità, l’avvio di una
programmazione urbanistica e la progettazione di importanti opere pubbliche

– anticipa Gabriele Zitiello -, sono
certamente dati da annoverare nella lista degli impegni che questa compagine
amministrativa sta rispettando”.

Il sindaco chiarisce poi che “questo incontro con le forze politiche di
maggioranza non è certo un momento autocelebrativo ma piuttosto un’occasione di
ulteriore confronto costruttivo: una verifica programmatica dello stato
dell’arte da cui ripartire per fare di più e fare ancora meglio, con lo spirito
collaborativo, di correttezza e di gruppo che ha contraddistinto, fino ad oggi,
ogni decisione assunta da questa maggioranza”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico