San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Il Museo Contadino ottiene lo status di interesse regionale

Museo Contadino SAN NICOLA LA STRADA. Il sindaco Angelo Pascariello, con particolare orgoglio, annuncia che Giunta Regionale della Campania, Settore Musei e Biblioteche di cui è dirigente la dottoressa Loredana Conti, …

… con deliberazione n. 96 del 23 gennaio 2009, ha attribuito al Museo della Civiltà Contadina di San Nicola la Strada lo “status” di interesse regionale, un riconoscimento che nell’intera Regione Campania può essere vantato solo da circa 30 strutture. Il Museo della Civiltà Contadina di San Nicola la Strada, vale la pena ricordarlo, fin dal primo mandato del sindaco Pascariello, sta vivendo una stagione di riqualificazione e valorizzazione, grazie anche a contributi Regionali all’uopo attivati. Un’istituzione che è stata promossa, proposta e fruita, nel corso degli ultimi anni, attraverso un programma di eventi e manifestazioni che hanno visto il Museo come luogo della Cultura, dell’offerta di Cultura a largo raggio. In questa programmazione si è inteso partecipare ad eventi nazionali stabilendo rapporti anche con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, aderendo, tra l’altro, alla giornata indetta dal Ministero intitolata “Porte aperte alle tradizioni italiane”, svoltasi nel mese di gennaio dello scorso anno. Oggi, quelli che erano i punti di partenza dell’Amministrazione Comunale, sono stati rafforzati dall’attribuzione dello “status” di interesse regionale, che garantisce al Museo della Civiltà Contadina di San Nicola la Strada, l’ingresso in un circuito regionale, oltre che all’ottenimento di nuovi contributi, per cui è intenzione di continuare sulla strada intrapresa, rendendo ancora più accogliente ed ospitale questa importante struttura che “vive” all’interno del Real Sito Borbonico “Madonna delle Grazie”, diventato simbolo della Città di San Nicola la Strada.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico