San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Bilancio, il sindaco incontra la sua maggioranza

Gabriele Zitiello SAN MARCO EVANGELISTA. Il sindaco Gabriele Zitiello ha incontratolunedì 19 gennaio, gli assessori ed i consiglieri di maggioranza per tracciare assieme le linee fondamentali del prossimo bilancio di previsione per l’anno 2009.

“Questo bilancio – ha commentato il primo cittadino – segna un salto di qualità nella gestione della cosa pubblica e nelle scelte strategiche per lo sviluppo di questa città, in una profonda e chiara discontinuità con il passato. Le scelte di fondo, tutte concertate e frutto di un confronto a trecentosessanta gradi tra l’intera maggioranza, testimoniano la volontà di un’Amministrazione che taglia gli sprechi e investe su sicurezza, opere pubbliche e, ovviamente, sociale. Le indicazioni che sono pervenute e che continueranno a pervenire dalla maggioranza, in un confronto che non ritengo certo esaurito in un’unica riunione, saranno recepite – ha inoltre anticipato il sindaco – nella redazione del bilancio su cui io e l’assessore al ramo Giovanni Vagliviello stiamo alacremente lavorando”.

E’ stato l’assessore Giuseppe Di Maio a presentare la bozza del piano triennale delle opere pubbliche, mentre sul sociale ha tracciato un primo quadro delle iniziative in cantiere, l’assessore Mimmo Vagliviello. Un capitolo apposito dedicato alle pari opportunità, di cui delegata la consigliera comunale Maria Di Blasio, è certamente una delle novità più rilevanti del documento contabile. E poi quello dedicato all’Informagiovani, proposto dall’assessorato alle politiche giovanili Antonio Ferraiuolo. Più attenzione al cimitero, come sollecitato dal consigliere delegato Aniello Di Maio, e alla viabilità, con il nuovo piano del delegato Giuseppe De Filippo; una sistemazione adeguata alla sala del Consiglio comunale, su cui sta già lavorando il presidente dell’Assise Lorenzo D’Anna; e sempre più investimento nelle forme di partecipazione democratica, su cui ha incentrato il suo intervento il capogruppo del Pd Giovanni Carozza. E’ stato poi l’assessore all’Ambiente Alessandro Grieco a chiedere di inserire un apposito capitolo per le iniziative di salvaguardia del territorio mentre il vicesindaco ed assessore all’Urbanistica Gabriele Cicala, dopo aver illustrato i progetti in campo per il suo settore, ha rimarcato, riprendendo l’intervento introduttivo del sindaco, l’importanza di un bilancio che segna finalmente una svolta decisiva nella politica del paese.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico