San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Al Palailario un torneo nazionale di tennis da tavolo

Tennis da tavoloSAN NICOLA LA STRADA. Si svolgerà sabato 14 e domenica 15 febbraio prossimo il 3° Torneo Nazionale Giovanile 2008/2009 di tennistavolo.

È la prima volta in assoluto che la città, guidata dal sindaco Angelo Antonio Pascariello, ospita un torneo di caratura nazionale di questa disciplina sportiva. La Federazione nazionale tennis da tavolo ha scelto la città di San Nicola La Strada quale sede di un torneo nazionale in quanto l’amministrazione comunale ha intenzione di dotarsi di un impianto dedicato esclusivamente a questo sport. Tanto è vero che a giugno dell’anno scorso, alla presenza, fra l’altro, dello stesso Presidente nazionale della Federazione ItalianaTennistavolo, Francesco Sciannimanico, il sindaco Pascariello diede inizio ai lavori del nuovo Palazzetto di tennistavolo che ora, purtroppo, segnano il passo e la prevista inaugurazione della struttura (2008) scivola rispetto a quella prevista inizialmente. Stefano Brignola, Presidente dell’A.S.D. Tennistavolo Caserta, società organizzatrice di questo evento, aveva in mente il progetto di una struttura solo per il “ping pong” già dal 2006 ed è stato propriolui a far presente al Sindaco Pascariello le esigenze di questa disciplina sportiva che dopo tanti anni di successi meritava una struttura dedicata esclusivamente atale attività. A San Nicola La Strada milita nel campionato regionale di serie “D1” maschile, di cui è presidente Laura Brignola, la società Asd Tennistavolo S.N.L.S. che opera nella palestra della scuola media “Mazzini” di viale Italia. I ragazzi allenati da Stefano Brignola sono attualmente in testa alla classifica con zero sconfitte e sono “campioni d’inverno”. Questa terza edizione del Torneo nazionale giovanile si preannuncia ancora una volta con un record di partecipanti (previsti circa 150 atleti di 40 società provenienti da tutta Italia), a cui prenderanno parte in massa gli atleti del Tennistavolo Caserta e San Nicola La Strada.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico