San Marcellino

Le ‘Fiaccole della Memoria’ alla scuola elementare

LiberaSAN MARCELLINO. Angelo Riccardo, Angelo Parente, Attilio Romanò, Franco Imposimato, Don Peppe Diana, Egidio Campanello, Domenico Noviello, Mario Diana, Federico del Prete e Salvatore Nuvoletta.

A ricordarli insieme a Libera e al Comitato don Diana saranno, fino al 19 marzo, le scuole di ogni ordine e grado della provincia di Caserta. Per ognuno di loro saranno accese ‘Fiaccole della Memoria’.

Il primo appuntamento, dedicato alla memoria di Angelo Riccardo, ucciso il 21 luglio del 1991 da un proiettile vagante lungo via Roma che da Casapesenna, suo luogo di nascita, conduce a Casal di Principe, si è tenuto il 14 gennaio presso la scuola elementare di San Marcellino. A ricordarli insieme alle istituzioni civili e religiose sono stati i tre nipoti di Angelo, Giovanna, Carmine ed Angela, accompagnati dalla loro mamma Elisabetta. L’obiettivo è aprire una ad una, tutte quelle porte che fino ad oggi sono rimaste chiuse. La prossima tappa è per mercoledì 21 gennaio alla scuola media Gravante di Grazzanise.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico