Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Rubava legname in uno stabilimento abbandonato: arrestato

Tasha MensorMARCIANISE. Intorno alle 14 di venerdì, a Marcianise, in via Ponteselice,
i carabinieri del nucleo operativo ecologico di Caserta e della stazione di
Marcianise hanno arrestato il 23enne albanese Tasha Mensor per furto di legname.

Il giovane, clandestino e senza
fissa dimora, veniva sorpreso mentre, dopo aver tranciato la recinzione dello
stabilimento industriale denominato “Ex Saffa”, tagliava alberi secolari con
una motosega ed asportava della legna, unitamente ad un complice datosi alla
fuga. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto in camera di
sicurezza in attesa del rito direttissimo previsto per la mattinata di sabato.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico