Maddaloni - Valle di Maddaloni

Bove (Pdl): “Allagamenti pericolosi in via Cancello”

PDLMADDALONI. Il consigliere comunale di centrodestra, Luigi Bove attacca la giunta Farina sul tema degli allagamenti in via Cancello, oggetto di disagi continui in questi giorni.

Con prove fotografiche, il consigliere comunale di opposizione, Luigi Bove passa in rassegna la situazione di via Cancello e dichiara “al verificarsi di ogni precipitazione acquosa, via Cancello diventa impraticabile e soprattutto nel secondo tratto della zona, la situazione degenera creando notevoli danni e forti preoccupazioni ai residenti di Via Cancello. Come si vede dalle foto, gli allagamenti sono all’ ordine del giorno , causando problemi al transito dei veicoli ma soprattutto alla quotidianità degli abitanti: infatti i bambini hanno difficoltà oggettive ad uscire di casa per recarsi a scuola, gli anziani e le donne non possono transitare lungo la strada, per non parlare dell’ acqua che inonda alcune abitazioni”. Il giovane consigliere comunale inoltre chiosa ” La vicenda del collettore fognario di via Cancello è la fotografia dell’ inefficienza amministrativa; attraverso un’ apposita interrogazione consiliare – assieme ad altri colleghi consiglieri tra cui Antonio Cerreto- chiediamo al Comune di Maddaloni, all’ assessore Schiavone di abbandonare i soliti spot propagandistici in merito. Il Comune cosa sta facendo per evitare che altri Comuni si incanalino nel collettore? Il Comune di Maddaloni, come intende risolvere questa annosa e storica, oramai insopportabile, vicenda degli allagamenti di via Cancello? Si sono fatti incontri con gli altri comuni interessati, con la provincia di caserta? Ed in questi giorni, in cui le piogge abbondano, è necessario che il Comune predisponi servizi adeguati , in via Cancello, della protezione civile per garantire anche un pronto intervento in zona, così come è necessaria una pulizia dei tombini che si intasano e non vengono mai bonificati e puliti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico