Italia

Roma, duplice omicidio: madre e figlia uccise al Tuscolano

Polizia ScientificaROMA. Sono state ritrovate esanimi in una pozza di sangue, Ida, 77 anni, e Annamaria, 48 anni, madre e figlia che vivevano insieme in un appartamento in via Calpurnio Fiamma, nel quartiere Tuscolano.

A rinvenire i corpi sono stati i Vigili del Fuoco che sono giunti sul posto dopo la segnalazione di alcuni vicini che questa mattina, verso le 5, hanno udito delle urla e poi il silenzio assoluto. Appena giunti sul pianerottolo, i vigili hanno notato che dal portoncino d’ingresso si intravedeva il sangue e la porta non era chiusa a chiave. Il primo corpo era avvolto in una coperta ed era posizionato proprio dietro all’ingresso mentre l’altro era in fondo al corridoio, a terra una lunga scia di sangue. Ambedue le donne presentavano numerose coltellate e, in più, dai primi accertamenti è risultato che una delle due donne è stata colpita da un corpo pesante alla testa che le ha provocato un trauma cranico. Sul posto gli investigatori della Squadra mobile e la Polizia scientifica. Secondo gli investigatori della Questura il duplice omicidio sarebbe maturato in un contesto familiare, come ha sottolineato il capo della squadra mobile Vittorio Rizzi: “Siamo su una buona strada. Non credo che passeranno molte ore prima di risolvere il caso”. Intanto in Questura è stato ascoltato il figlio e il fratello delle vittime che non viveva con loro da un po’ di tempo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico