Italia

Palermo, sequestrano il direttore e svaligiano ufficio postale

 PALERMO. Il direttore dell’ufficio postale di San Nicola l’Arena, Giovanni Di Fresco, di 45 anni, è stato sequestrato da due banditi che hanno fatto irruzione nella sua abitazione a Palermo.

Da quanto si è appreso, sembra che i malviventi lo abbiano minacciato con armi per aprire l’ufficio postale e farsi consegnare il bottino pari a circa 50mila euro. Al dirigente postale è stato detto che i suoi familiari erano tenuti in ostaggio da altri complici e che sarebbero stati lasciati solo dopo la rapina. Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri, dopo essersi impossessati di circa 50 mila euro i delinquenti si sono dileguati a bordo di uno scooter di colore scuro facendo perdere le proprie tracce. Una volta solo, Di Fresco ha dato l’allarme contattattando i carabinieri che si sono messi sulle tracce dei banditi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico