Italia

Delitto Meredith: Amanda e Raffaele in aula

Amanda KnoxPERUGIA. È cominciato stamane, alle 9.30, al Palazzo di Giustiziadi Perugia. il processo a carico di Amanda Knox e Raffaele Sollecito per l’omicidio della studentessa inglese Meredith Kercher.

I due ragazzi devono rispondere anche di violenza sessuale efurto (300 euro e di due carte di credito della ragazza uccisa), mentre solo Amanda è accusata di calunnia aggravata nei confronti di Patrick Lumumba, coinvolto nella vicenda e poi prosciolto.La Corte d’Assise ha deciso che il processo si svolgerà a porte aperte, ma non ha invece autorizzato, contrariamente a quanto si era appreso in precedenza, le telecamere in aula e riprese audio-video. Il presidente Giancarlo Massei ha subito invitato le tante telecamere e i fotografi a lasciare la sala degli affreschi e ha così motivato la sua decisione: “Non c’è interesse sociale alle riprese televisive dal momento che i giornalisti potranno comunqueassicurare la conoscenza tempestiva del dibattimento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico