Italia

Cosenza, violenza sessuale di gruppo: arrestati 5 romeni

 COSENZA. Un nuovo episodio di violenza sessuale è stato registrato a Cassano allo Jonio in provincia di Cosenza.

I carabinieri di Cassano allo Jonio (Cosenza) hanno fermato cinque uomini di nazionalità romena, di età compresa tra i 20 e i 33 anni, con l’accusa di stupro nei confronti di una loro connazionale di 21 anni. I cinque, tutti incensurati, sono Maricel Munteanu, 33 anni, Vasile Muresan, 22 anni, Valer Muresan, 34 anni, Cristian Paual Tarnauean, 22 anni, e Tiberiu Calin Lacutus, 20 anni. Si tratta di braccianti agricoli impegnati nella raccolta degli agrumi nella piana di Sibari così come la vittima. Da quanto sembra la giovane, che li conosceva solo per nome sarebbe stata prima aggredita e poi violentata a turno. Portati in caserma sono stati sottoposti a riconoscimento dalla donna, che ha indicato con precisione anche alcuni tatuaggi che aveva notato sul loro corpo durante la violenza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico