Italia

Battisti, l’Italia richiama l’ambasciatore

Cesare BattistiROMA. Sul caso Battisti sale la tensione tra Italia e Brasile. L’ambasciatore italiano in Brasile è stato richiamato in patria per consultazioni …

… dopo che procuratore generale, Antonio Fernando de Souza, ha inviato un parere al Tribunale supremo federale in cui chiede l’archiviazione del processo per l’estradizione dell’ex terrorista. Una decisione “inaccettabile”, sostiene il ministro degli Esteri Franco Frattini: “Decidere solo dopo 48 ore senza aver valutato con quella profondità che avevamo auspicato ci sembra un po’ un non voler decidere e coprire pienamente e semplicemente la decisione politica del ministro della Giustizia. Questo è francamente inaccettabile, quindi convochiamo l’ambasciatore per consultazioni sulla vicenda. Voglio capire da lui quali sono le strade”. Secondo il procuratore brasiliano, Battisti non è più estradabile perché ha ottenuto dal ministro della giustizia, Tarso Genro, lo status di rifugiato politico. Tra l’altro, il prossimo 2 febbraio si deciderà per la scarcerazione dell’ex terrorista che, dunque, potrebbe anche tornare completamente in libertà.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico