Esteri

Gas, intesa tra Russia e Ucraina: riprenderanno le forniture

Putin e Tymoshenko MOSCA. I governi di Mosca e Kiev firmano una “tregua” dopo lo scontro sulle forniture di gas che riprenderanno a pieno regime a partire da questa settimana.

A determinare l’accordo il presidente di turno della Ue, il premier ceco Mirek Topolanev, che dopo un incontro di cinque ore a Mosca con il premier russo Vladimir Putin, ieri sera è tornato nella capitale ucraina per incontrare nuovamente il primo ministro ucraino Iulia Timoshenko. L’intesa definisce le modalità del monitoraggio e la composizione della commissione incaricata, di cui faranno parte non solo esperti ucraini, russi e della Ue ma anche di compagnie europee importatrici. L’Europa importa il 25 per cento del gas dalla Russia, e l’80 per cento di esso passa attraverso l’Ucraina. La trattativa sul prezzo del gas all’Ucraina per il 2009, che Mosca vuole portare a livelli di mercato europeo, è però ancora in alto mare.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico