Montemaggiore

Santoro per miglioramento viabilità frazione Contra

Baia e LatinaBAIA E LATINA. Mozione
del consigliere Michele Santoro per il miglioramento della
viabilità della frazione “Contra” di Baia e Latina.

“Che il problema della sicurezza stradale sia diventato uno dei
problemi primari, dei nostri centri abitati, è cosa risaputa. Nel tempo tutte
le Amministrazioni comunali hanno cercato di rendere più sicure le strade
cittadine per la salvaguardia di bambini ed anziani. Anche a Baia e Latina, soprattutto alla Frazione
Latina è da tempo memorabile che si è cercato di rendere più agevole l’ingresso
al centro abitato sia alla Frazione Contra che il località Moncioli dove in ambedue località a causa del restringimento della sede stradale
per due fabbricati esistenti, sia a Contra che in località Moncioli, la visuale
di chi entra nel centro urbano o di chi esce è preclusa da detti fabbricati per
giunta fatiscenti. Nei giorni scorsi, il Responsabile del Settore Edilizia
Privata ed Urbanista del Comune di Baia e Latina, ha addirittura invitato i
legittimi proprietari del fabbricato esistente alla Frazione Contra di
provvedere con la massima urgenza alla demolizione o messa in sicurezza del
predetto fabbricato senza essere supportato da una perizia tecnica che
certificasse la pericolosità”.

Il
gruppo consiliare Uniti per Baia e Latina, in data 5 gennaio 2009, ha
presentato al Sindaco due mozioni la prima ad oggetto “Acquisizione al
patrimonio comunale dell’area di sedime del fabbricato da demolire sito alla
Via Matteotti Fg. 21 Part. 55 sub 2/3/4 con annessa superficie libera, da
adibire a parcheggio a servizio dei cittadini residenti alla località Contra”,
la seconda ad oggetto “Acquisizione al patrimonio comunale del fabbricato sito
alla Frazione Latina angolo Via Roma di fronte Via Rave”.

Il capogruppo Santoro
ritiene soprattutto l’acquisizione dell’area di sedime del fabbricato alla
Frazione Contra e dell’area libera annessa al fabbricato può risolvere l’annoso
problema sia dell’allargamento della sede stradale che quella del parcheggio
per i cittadini ivi residenti. “E’ da
anni che a Baia e Latina si discute della sicurezza stradale, in funzione dei
due restringimenti all’ingresso del centro abitato, tanto che anni or sono
addirittura si è parlato della realizzazione di una strada di collegamento tra
le due località al di fuori del centro urbano in modo da poter dirottare su
questa il traffico pesante evitando contemporaneamente il passaggio di
autovetture attraverso il centro abitato. Oggi sembra proprio che questo serio
problema, per gli abitanti della Frazione Contra, possa essere risolto con
l’acquisizione da parte del Comune dell’area di sedime del fabbricato e
dell’area adiacente al fabbricato di proprietà degli stessi proprietari per
essere destinata a parcheggio”
.

Per
Santoro, le due mozioni presentate dal gruppo consiliare “Uniti per Baia e
Latina” “sono il primo e forse piccolo
passo per il recupero ambientale soprattutto della frazione Contra per
moltissimi anni trascurata
”.

Il consigliere di minoranza, infine, si augura
che almeno in questa occasione “la
maggioranza consiliare, consapevole dell’importanza dell’acquisizione dell’area
per destinarla a parcheggio, voglia dimostrare di valutare principalmente
l’interesse generale della cittadinanza rispetto ad interessi di pochi”
. (di Pietro Rossi – da Teleradionews)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico