Monte Santa Croce

Cozzolino in visita ad alcune aziende agroalimentari

Cozzolino ROCCAMONFINA. Ieri mattina l’assessore regionale all’Agricoltura e alle Attività Produttive Andrea Cozzolino ha fatto visita, in provincia di Caserta, ad alcune aziende agroalimentari che operano in quell’area.

Alle 9.30, l’assessore Cozzolino ha fatto tappa presso l’Azienda Cooperativa Calenna di Presenzano, che produce ortofrutta e in particolare la mela annurca. Successivamente alle ore 11, l’assessore ha fatto tappa presso l’Azienda Cooperativa Conca di Conca della Campania dove ha incontrato i rappresentanti delle organizzazioni di categoria, gli operatori del settore e i Sindaci dei Comuni dell’area. L’assessore Cozzolino ha fatto il punto sulle questioni che riguardano lo sviluppo e le politiche ambientali del territorio. In particolare ci si è soffermati sulle questioni del Parco di Roccamonfina e dei Comuni che ne fanno parte. Per questo motivo, si è deciso di convocare per il prossimo 30 gennaio, presso le strutture degli uffici regionali dell’Agricoltura di Caserta, una riunione tecnico-operativa a cui prenderanno parte tutti i sindaci dei Comuni interessati, i responsabili dell’Ente Parco di Roccamonfina e del Paro del Matese, oltre ai tecnici delle strutture degli assessorati all’Agricoltura e all’Ambiente.
Infine, l’assessore Cozzolino ha chiuso il suo giro presso l’Azienda vitivinicola S. Teodoro in località Galluccio. Qui è stato fatto il punto sugli investimenti e sulle politiche di sviluppo attuate grazie alla programmazione dei fondi europei 2000-2006 e sono state, quindi, presentante dall’assessore le nuove politiche di sviluppo legate al Psr 2007-2013.
“La provincia di Caserta ha un patrimonio agroalimentare e ambientale di assoluto pregio su cui dobbiamo investire per creare reddito e nuove opportunità di lavoro”, ha detto l’assessore Cozzolino.
“Nel corso della visita odierna ho potuto constatare la ricchezza e le grandi potenzialità di questo territorio, ma anche i risultati che tanti imprenditori e operatori del settore agricolo hanno raggiunto grazie alle iniziative e agli sforzi messi in campo. Noi dobbiamo sostenerli facendo sentire loro la nostra vicinanza, ma soprattutto, liberando quante più risorse pubbliche è possibile per favorire investimenti e politiche di innovazione in tutti i settori”.
“Nel corso dell’incontro con i sindaci e i rappresentanti delle organizzazioni di categoria del territorio sono emerse specifiche problematiche che riguardano lo sviluppo del Parco nell’area di Roccamonfina. Per questo motivo, abbiamo deciso assieme di istituire un tavolo tecnico a cui chiederò che prenda parte anche la struttura del mio collega all’Ambiente Walter Ganapini. In questo modo, con un approccio e con competenze multisettoriali possiamo mettere in campo più energie e dare risposte più rapide e complete alle domande di sviluppo di questo importante territorio della nostra Regione”, ha concluso Cozzolino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico