Cesa

Nasce il sito del movimento culturale “Cesarinasce”

CESA. Sabato 3 gennaio, presso la Biblioteca comunale, si è svolta la presentazione del sito “Cesarinasce.org” creato dall’omonimo movimento culturale.

La creazione di uno spazio web nasce dalla volontà del gruppo di An di fare opinione che sia indipendente dalla polemica politica ma che sproni a far emergere le reali difficoltà della cittadinanza. All’interno del sito, infatti, c’è uno spazio denominato “La voce degli altri” in cui si può intervenire ed esprimere le proprie idee o proporre alcuni suggerimenti. Aperto a 360 gradi a tutto e a tutti, questo è il concetto che il gruppo ha ribadito durante la serata di sabato che ha avuto inizio con la premessa fatta dal presidente del circolo cesano di An Mario Ferrante. Dopodiché Cesare Bortone ha presentato i progetti futuri del movimento culturale in collaborazione con altri ideatori come Enrico D’agostino, Pasquale Errico, Alberto Iavarone, Matteo Pecovela, Mario Di Donato e Carmine Alma. Al fine di facilitare la navigazione all’interno del sito è intervenuto anche l’ingegnere Alberto Iavarone, web-master, che ha fornito spiegazioni tecniche illustrando le caratteristiche funzionali del neonato spazio web. Alla fine della serata il dottor Carlo Rossi ha consegnato al parroco Don Peppino Schiavone, alle associazioni culturali e ai partiti politici presenti delle password che forniranno l’accesso incondizionato al sito. “Questo sito si propone di fare soprattutto opinione ed è a margine della politica. – ha affermato il dottor Rossi – E’ chiaro anche che, inevitabilmente, gli argomenti trattati nei nostri articoli avranno molte affinità con quelle che solo le problematiche del comune di Cesa. La linea di condotta di questo movimento culturale, però,sarà lo sguardo rivolto al sociale. Cercheremo di carpire l’opinione pubblica – conclude – fatta di pensieri e di suggerimenti volti a far emergere quelle che sono le esigenze di tutta la cittadinanza”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Villa di Briano, brucia pedane per produrre carbonella: scovato un 59enne di Aversa - https://t.co/azXgz42UBx

Trentola Ducenta, Jambo: Roberto Pansa lascia l'incarico di manager del centro commerciale - https://t.co/asAQlpihdl

Aversa, cimitero chiuso il 16 e 17 gennaio per lavori - https://t.co/UNAiJYjosC

Aversa, "Noi Aversani": "Quello di Piazza Marconi non è progetto fantasma, Ronza chieda a Capasso" - https://t.co/b5HpxkDjPK

Condividi con un amico