Cesa

I Corpi di Polizia Sanitaria festeggiano il decimo anniversario

corpi di polizia SanitariaCESA. Festa di compleanno per i corpi di polizia Sanitaria. Nel 2009 infatti i C.P.S. festeggeranno il decimo anno di collaborazione, con regolare convenzione, con il comune di Cesa per la tutela del servizio ecologico, artistico e culturale.

I Cps di Cesa, con sede nell’edificio pubblico della villa “Aldo Moro”, sono diretti dal comandante, cavalier Antonio Turco, e si avvalgono della collaborazione degli uomini della sede di Cesa. “Si tratta di forze volontarie di soccorso e di pace che, come recita lo statuto dell’associazione, contribuiscono alla divulgazione popolare, soprattutto tra i giovani, dell’apprendimento dei diritti umani proclamati dalla dichiarazione universale delle nazioni unite”, ha spiegato lo stesso comandante, forte della grande competenza acquisita negli anni nel settore del volontariato. “I cps – ha continuato Turco – si sono distinti nel periodo dell’emergenza rifiuti effettuando anche servizio notturno in collaborazione con il comando dei vigili urbani, anche con l’ausilio di uomini delle altre sedi provinciali. Siamo inoltre anche impegnati nel sociale portando aiuto alle persone anziane e alle famiglie in difficoltà. A tal proposito colgo l’occasione per ringraziare il comandante generale Nello Turco, in continuo contatto con il comandante generale dell’associazione di Roma”. Il 2009 sarà dunque un momento per festeggiare ma anche l’occasione per rinnovare i tanti obiettivi dell’associazione da sempre volta alla difesa della vita, del lavoro e della famiglia. “Ai cittadini di Cesa e all’amministrazione comunale vanno i miei auguri di buone feste e infine – ha concluso Turco – rivolgo un appello a tutti i giovani dai 16 anni in su di associarsi al nostro corpo per dare il loro contributo per migliorare la qualità della vita e per difendere l’ambiente”.

Cps

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico