Napoli Prov.

Nuzzo: “Per l’emergenza immigrati rischiamo la bancarotta”

Francesco NuzzoCASTELVOLTURNO. Il Comune di Castel Volturno rischia la bancarotta. A lanciarel’allarme è il sindaco Francesco Nuzzo, contro il quale l’opposizione ha presentato una mozione di sfiducia.

Il primo cittadino descrive le numerose emergenze di un territorio in cui vivono circa 15 mila extracomunitari clandestini: “Gli impegni economici che il Comune assume in termini di assistenza, per le emergenze sociali, stanno distruggendo la contabilità del nostro patrimonio. Siamo chiamati a gestire con strumenti ordinari un territorio difficilissimo, popolato da ‘fantasmi’ che spariscono nel nulla, stranieri e non”. “Per tornare alla normalità a Castel Volturno – conclude – servirebbero 30 milioni di euro. Oggi andiamo verso il disastro economico e sociale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico