Caserta

Scuola, settima edizione del Premio “Campania Europa”

 CASERTA. E’ stato presentato a Caserta, nella sala delle conferenze dell’Ufficio Scolastico Provinciale, il Premio “Campania Europa 2009”, promosso dall’Arec Campania, l’Associazione degli ex Consiglieri della Regione Campania, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale.

Le caratteristiche dell’iniziativa e il bando del concorso, giunto alla settima edizione, sono state illustrate ai rappresentanti degli Istituti Superiori di Caserta e provincia.

Il bando, riservato agli alunni dell’ultimo anno degli Istituti superiori di II grado, prevede per i diciotto vincitori scelti con un criterio di tre per ogni provincia e tre per la città di Napoli un viaggio -premio a Bruxelles presso le Istituzioni Parlamentari, assegnato dall’Arec Campania.

Alla presentazione del Premio sono intervenuti per l’Arec il Vice Presidente Mario Forte che ha brevemente illustrato le tracce dei temi riguardante l’Europa attraverso un libro “Unione Europea fine dello Stallo” che è stato distribuito ai docenti ed alunni presenti; il Segretario dell’Arec Vincenzo Cappello che si è soffermato sugli aspetti organizzativi, di premiazione e promozione del bando nei confronti delle scolaresche; infine gli altri associati dell’Arec Pasquale Puoti e Domenico Verde.

In chiusura dell’incontro, dopo i ringraziamenti al dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Caserta Vincenzo Di Matteo per la disponibilità nei confronti dell’iniziativa, il dirigente Maurizio Piscitelli, a nome del Direttore Scolastico Regionale Alberto Bottino, ha concluso i lavori evidenziando la chiarezza espressa nel libro ed illustrata da Mario Forte, che rappresenterà per gli studenti una guida efficace per l’espletamento dei temi del bando.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico