Caserta

“Giorno della Memoria”, incontro su scienza e razzismo

ShoahCASERTA. Si terrà martedì prossimo, 3 febbraio, alle ore 17.30, a Caserta, nella Sala della Biblioteca del Dipartimento di Matematica della Facoltà di Scienze della Sun, la manifestazione conclusiva del ciclo di iniziative dedicate al tema “Scienza e razzismo”, …

… organizzate dall’assessorato alla Cultura della Provincia di Caserta, in collaborazione con il Centro Studi “Francesco Daniele” e la sezione casertani dell’Istituto Campano per la Storia della Resistenza. Dopo i saluti del direttore del Dipartimento di Matematica, Giulio Sparita, e dell’assessore provinciale alla Cultura, Giuseppe Moretta, sarà proiettato il video “Primo Levi, testimonianze”, con gli interventi di Felicio Corvese (Icsr “Centro Daniele”) su “Libidine di assentimento e antisemitismo”, di Francesco Soverina (Icsr “Vera Lombardi”) su “La difesa della razza” e di Mario Occorsio, docente dell’università “Federico II” di Napoli, su “Gli scienziati ebrei in Italia al tempo delle leggi razziali”. L’incontro approfondirà i diversi aspetti che assunse la campagna antisemita, intensificatasi in Italia a partire dalla metà degli anni Trenta e che culminò nella redazione del manifesto degli scienziati razzisti e nelle disposizioni per la difesa della razza decise dal Gran Consiglio del fascismo. Le leggi razziali ebbero conseguenze assai gravi non solo sulla vita di circa 50.000 cittadini italiani di origine ebraica, ma anche effetti devastanti nel mondo accademico e scientifico, con l’espulsione dalle università di 300 docenti ebrei, l’esilio di alcuni dei più grandi scienziati italiani e la fine della scuola di via Panisperna.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico