Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Tavola rotonda: “Democrazia è partecipazione”

GRAZZANISEGRAZZANISE. “Democrazia è partecipazione consapevole e responsabile”: è il concetto di fondo che animerà la tavola rotonda pianificata dal Cocevest per domenica prossima, 18 gennaio.

Ultimo appuntamento delle iniziative assunte, per celebrare efficacemente il 60° Anniversario della Costituzione italiana, nell’ambito del corso di formazione “Il coraggio di essere persone, lavoratori e cittadini” coscienti ed attivi, appunto, nella difficile temperie in cui viviamo. I lavori avranno inizio alle ore 10,30 presso il locale “Settimo Cielo” che si affaccia su piazzetta Montevergine, nel cuore antico di Grazzanise. Parteciperanno i corsisti già frequentanti dal febbraio 2008, quanti vorranno ancora iscriversi per seguire costantemente la densa fase conclusiva del corso che avrà termine a maggio e sono inoltre invitati tutti i segretari, i dirigenti e gli attivisti di partito e delle forze politiche operanti nei Comuni del Basso Volturno.
“Ordinamento della Repubblica: gli Organi dello Stato”: questa, domenica mattina, la tematica in discussione, praticamente coincidente con la 2^ Parte della nostra Carta costituzionale. D’obbligo, dunque, riferimenti, approfondimenti e scambi d’opinione su questa sequenza istituzionale: “Presidente della Repubblica. Parlamento. Governo. Magistratura. Forze dell’Ordine. Forze Armate”.
Il consiglio direttivo del Cocevest, che si è recentemente rinnovato in vista del rush finale (risultando adesso così costituito: Raffaele Raimondo: presidente; Oreste Lauro: vice-presidente; Nicola Parente: segretario generale; Giuseppe Florio: segretario verbalizzante; Anna Gravina: redattrice della bozza di statuto; Enzo Raimondo e Giuseppe Donnarumma: tecnici; Eugenio Raimondo e Giuseppe Tallino: consiglieri), sta da tempo lavorando per ottenere la disponibilità di autorevoli relatori la cui competenza sarà tranquillizzante garanzia di un documentato confronto e di un sereno dibattito. Rinviando di qualche giorno la pubblicazione dei nomi di personalità che daranno ulteriormente lustro all’evento culturale in programma, è fin d’ora possibile comunicare che hanno già assicurato il loro intervento l’on Stefano Graziano (membro Commissione VI-Finanze
della Camera dei Deputati ), il quale illustrerà “Le funzioni del Parlamento nell’Ordinamento dello Stato”; il sen Filippo Reccia (XII e XIII Legislatura), che sarà impegnato a sviluppare l’analisi del binomio “La politica e la rappresentanza” oggetto, in questo periodo, di frequenti e pressanti controversie giuridiche e legislative; il maggiore Giuseppe Casapulla (del 9° Stormo “F.Baracca” di stanza sulla base aerea Nato di Grazzanise) che parlerà del tema “Forze Armate: l’attuale “mission” dell’Aeronautica Militare italiana”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico