Campania

Salerno, con l’Epifania si è conclusa la Fiera di Natale

 SALERNO. Chiusa la fiera di Natale. Un vero successo della manifestazione, che per un mese intero ha animato il centro storico di Salerno, confermato dalla presenza di oltre 120.000 visitatori.

L’iniziativa promossa dall’Amministrazione Comunale, con l’organizzazione della Bottega San Lazzaro di Peppe Natella, ha visto la presenza di 32 aziende Coldiretti, che insieme alle imprese artigiane hanno formato un’esaltante vetrina delle eccellenze del territorio salernitano. Un’esperienza assolutamente positiva che ha richiamato l’attenzione dei mass media nazionali, caratterizzandosi come attrattore turistico importante e contribuendo al tutto esaurito degli alberghi e dei ristoranti in città. Le aziende agricole hanno garantito una presenza continua sfidando le intemperie e presidiando gli stands anche nei giorni canonici delle vigilie. Uno sforzo premiato dalla soddisfazione dei tanti consensi da parte dei consumatori, che si sono trovati al cospetto diretto delle imprese agricole, dove oltre a produzioni di qualità hanno incontrato interlocutori in grado di fornire tutte le coordinate necessarie per capire le varie fasi della produzione. In moltissimi hanno espresso l’esigenza di chiedere una presenza costante nel centro cittadino, come vari gas hanno sollecitato un contatto con Coldiretti per definire le modalità per dare corpo agli acquisti diretti. Ciò conferma, ancora una volta, la validità di una formula, la vendita diretta consapevole, che Coldiretti sta portando avanti da tempo e che ormai è divenuta prassi consolidata nelle esigenze dei consumatori. Una esperienza esaltante, che per essere una prima edizione ha avuto un successo clamoroso, e come epilogo non poteva non avere una digressione presso la azienda agrituristica la Fattoria di Michelangelo Corrado, tra i partecipanti alla fiera, per poi finire tutti con un brindisi di saluto in piazza fra il suono di tammorre e zampogne, pensando alla prossima edizione ma dandosi appuntamento a maggio per l’edizione della Fiera del Crocifisso. Come dire, un successo di critica e di pubblico, su cui Coldiretti ha posto il suo sigillo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico