Campania

Impignorabilità Asl, Romano: “Grave ritardo della Giunta”

Paolo RomanoNAPOLI. “E’ grave che nonostante l’evidente iniquità di una norma palesemente illegittima, così come da noi denunciato in tempi non sospetti, il governo regionale non senta il dovere di intervenire immediatamente …

… per sanare la grave violazione del codice civile commessa con l’articolo 25 della finanziaria regionale sull’impignorabilità delle Asl”. Lo afferma Paolo Romano, presidente del Gruppo di Forza Italia in Consiglio regionale della Campania. “Per questo governo tutti i creditori hanno il diritto di ottenere il pignoramento dei beni del debitore tranne nel caso in cui a dover pagare sia, seppure indirettamente la Regione del centrosinistra? Qualcuno dovrebbe rendersi conto che ogni giorno che passa si aggrava il danno nei confronti di chi pure ha reso un servizio ai cittadini. I quali, visto che questo governo regionale ha finito soltanto col demotivare i fornitori di beni e servizi, sono e saranno i primi a rimetterci. Ci chiediamo: che fine ha fatto la proposta di legge annunciata dall’Udeur nello stesso giorno in cui, tardivamente, il presidente del Consiglio Regionale è intervenuta sulla questione?Cosa si aspetta ancora, che il governo di Roma impugni anche la finanziaria? Siamo al solito balletto di annunci e retromarce targato Udeur?”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico