Campania

Camorra, arrestato in Spagna boss del clan Mazzarella

Salvatore ZazaNAPOLI. Il latitante Salvatore Zaza, 52 anni, ritenuto il capo del clan camorristico dei Mazzarella, è stato arrestato dai carabinieri in Spagna, mentre era in un call center di Barcellona.

Su di lui pendeva una ordinanza di custodia cautelare, richiesta dalla Dda, per associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti. I carabinieri, del comando provinciale di Napoli, coordinati dal colonnello Gaetano Maruccia, assieme alla Unidad Central Operativa della Guardia Civil, lo hanno sorpreso e bloccato, senza dargli modo di opporre alcuna resistenza o di tentare la fuga. Secondo quanto si apprende, dopo essere stato intercettato nei pressi della Sagrada Familia, il latitante ha esibito ai militari dei documenti intestati a una persona inesistente. Il clan Mazzarella è attivo nei quartieri napoletani di Vicaria, Mercato e San Giovanni a Teduccio e nella zona orientale di Napoli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico