Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Centro antico, la befana dei commercianti

 CAIAZZO. Non si sono fatti trovare impreparati, stavolta, i commercianti del centro raggruppati nel sodalizio presieduto dalla signora Carmen D’Avico.

Per l’Epifania, infatti, gli esercenti del centro hanno anticipato le mosse del Comune, avendo ricevuto la soffiata che ancora una volta l’ente locale intendeva privilegiare piazza Porta Vetere, concentrando in tale largo la manifestazione per bambini, fuori programma, prevista per il 6 gennaio. Per evitare l’ennesimo “scippo”, quindi, gli esponenti della categoria si sono autotassati per fare in modo da predisporre anche in piazza Verdi qualche iniziativa atta a richiamare i giovani, e quindi i genitori, nell’antica e sempre più penalizzata agorà caiatina. Un modo eloquente anche per manifestare il proprio dissenso nei confronti degli amministratori locali, che continuano a trascurare il centro storico a beneficio di piazza Porta Vetere e di quanti gestiscono un’attività commerciale nell’ambito di tale triangolo. Stavolta quindi, la musica sarà diversa e deve presumersi che molti esercenti del centro si legheranno al dito il “tradimento” a beneficio dei colleghi operanti fuori dal centro storico e in particolare nell’ambito di piazza Porta Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico