Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

“Cartelle pazze”, torna in campo Città Viva

 CAIAZZO. Per niente intimiditi dalle esternazioni allusive ad un presunto “terrorismo fiscale”, o qualcosa del genere, attribuite al sindaco Stefano Giaquinto, ma tempestivamente ridimensionate da alcuni fra i suoi più stretti collaboratori, …

… domenica sono tornati in piazza con la popolare iniziativa contro le cosiddette “cartelle pazze” i referenti dell’associazione “Città Viva”. Sodalizio presieduto dal cavaliere, maresciallo a riposo nonché ex assessore comunale Raffaele Santabarbara, ispirato all’omonimo gruppo di minoranza che e continua ad incassare credibilità e sostegno dalla cittadinanza, non solo grazie al costante impegno in suo favore, ma, secondo gli stessi cittadini interpellati, grazie alla deludente politica attuata dalla seconda amministrazione Giaquinto, alla quale, però, un merito essi stessi riconoscono: quello di far rimpiangere sempre più la prima. Ma, naturalmente, tanti altri la pensano diversamente e non hanno mai messi in discussione la credibilità del sindaco ed i suoi più stretti collaboratori, accettando di buon grado anche eventuali cartelle pazze.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico