Aversa

Via Diaz, negozio di abbigliamento distrutto da un incendio

AVERSA. Una tragedia evitata grazie al tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco di Aversa. Nella mattinata di mercoledì, intorno alle 9, è andato in fiamme il negozio di abbigliamento “Verve” in via Diaz, situato accanto alla filiale del Monte dei Paschi di Siena. video

L’incendio si era propagato prima dell’apertura dell’esercizio commerciale, i cui proprietari sono di Sant’Antimo (Napoli). A scoprirlo un giovane commesso di 25 anni che, come tutte le mattine, ha sollevato la saracinesca e involontariamente ha innescato una deflagrazione, causata dal flusso d’aria entrato all’interno dei locali già in fiamme. Fortunatamente il ragazzo è il negozio in via Diazrimasto illeso ed ha subito allertato i Vigili del Fuoco che, giunti immediatamente, hanno sedato le fiamme, prima che queste interessassero l’abitazione posta sopra il negozio, dove abita un’anziana signora.

Sul posto sono poi intervenuti i carabinieri della stazione di Aversa, coordinati dal maresciallo Silvio Salzillo, e due pattuglie della polizia municipale. Nessun danno all’abitazione sovrastante, mentre ingenti i danni al negozio, completamente distrutto. Si indaga, ora, per verificare se si tratti di incidente o di incendio doloso.

Accanto alla vetrina una scritta: “Fa Skifo” con una freccia indicante il negozio. La bravata di qualche ragazzino o un “segnale”?

Incendio in un negozio di via Diaz (28.01.09)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico