Aversa

D’Amore (Pd): “No agli ipermercati ad Aversa”

Mariano D’AmoreAVERSA. “Esprimo la più netta contrarietà del Pd alla realizzazione di un nuovo centro della grande distribuzione sul territorio cittadino, ancora di più se da insediarsi nell’area Cappuccini”.

Mariano D’Amore, segretario cittadino del partito di Veltroni, conferma la contrarietà della propria forza politica alla nascita di nuovi ipermercati in città. Nel caso di Cappuccini il danno sarebbe doppio: “Esso sarebbe dannoso per gli interessi del commercio aversano e per la salvaguardia di una delle ultime aree verdi di confine con altri comuni”. E a chi chiede quale destinazione dovrebbe avere la zona, D’Amore risponde: “Non è un ‘no’ a qualunque insediamento in quell’area. Al contrario, penso a realizzazioni sostenibili sul piano ambientale e compatibili con la vocazione dell’area come luogo per il tempo libero”. Una destinazione che, per il Pd, va concordata attraverso un confronto in città, chiesto e mai ottenuto. Da qui la richiesta formale di un consiglio comunale per discutere della vicenda”. In materia di commercio, D’Amore conclude: “Considero altrettanto scandaloso che l’amministrazione Ciaramella non abbia ancora dotato la città dello strumento di pianificazione commerciale, a distanza di otto anni dall’affidamento dell’incarico da parte dell’amministrazione Golia”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico