Villa Literno

La media ‘Da Vinci’ al Giffoni Film Festival

Mariateresa Laudando VILLA LITERNO. L’istituto comprensivo “Leonardo da Vinci” di Villa Literno ha inaugurato il “Movie days” promosso nell’ambito del Giffoni Film Festival presso la multisala Cinepolis di Marcianise.

I ragazzi liternesi, coordinati dalla docente referente Mariateresa Laudando (nella foto), hanno ricevuto i complimenti del direttore organizzativo Luigi Notarangelo e della direttrice della struttura Ester Piazza. La delegazione è stata poi intervistata dalla giornalista Milena Taddio. “Queste iniziative sono fondamentali per i nostri ragazzi – ha dichiarato la professoressa Laudando – in questo modo abbiamo la possibilità di fare rete con le altre realtà a rischio del comprensorio, diventando motore di ricerca delle problematiche giovanili e sociali comuni a tutti i ragazzi. Il cinema, con la sua funzione catartica, può aiutarli a crescere”.

L’iniziativa ha ricevuto il plauso dell’assessore all’istruzione del Comune di Villa Literno, Nicola Griffo: “Trovare nuovi canali di comunicazione e di espressione della propria personalità rientra appieno fra gli obiettivi formativi della scuola e l’amministrazione sarà sempre vicina a queste attività”.

I film selezionati hanno affrontato tematiche attuali, quali: l’ambiente, la natura, lo sport, le pari opportunità, la diversità, il rapporto genitori-figli, il bullismo, la legalità, i diritti umani, l’informazione. Gli studenti hanno approfondito i temi affrontati con esperti del settore, in virtù del protocollo d’intesa con l’Ufficio scolastico regionale e l’Asl firmato durante la 38esima edizione del Giffoni. Ampio spazio è stato dato all’analisi tecnica delle opere, per consentire agli studenti di acquisire strumenti di lettura quanto mai necessari in un contesto sociale nel quale “l’immagine” ha sempre più spazio e peso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico